Zerocalcare e Valerio Mastandrea: cos'è che li rende cattivi?

Pubblicato 
mercoledì, 07/06/2023
Di
Gennaro Marchesi

Zerocalcare e Valerio Mastandrea: cos'è che li rende cattivi?

La nuova serie animata di Netflix intitolata Questo mondo non mi renderà cattivo, realizzata in collaborazione con Zerocalcare e Valerio Mastandrea, è stata presentata attraverso un video in cui i due protagonisti parlano delle cose che li rendono cattivi. La serie debutterà sulla piattaforma di streaming il 9 giugno.

Il video e i protagonisti

Nel video, Zerocalcare e Valerio Mastandrea discutono su cosa li rende cattivi, citando tra le altre cose la gente che russa e gli hater di internet che non si assumono le loro responsabilità. Entrambi analizzano una lista di eventi e situazioni che potrebbero incattivirli. Il video è disponibile sul canale YouTube ufficiale di Netflix Italia.

Dettagli sulla serie

La serie animata Questo mondo non mi renderà cattivo è un progetto originale e completamente svincolato da Strappare lungo i bordi, altra serie realizzata da Zerocalcare. È prodotta da Movimenti Production in collaborazione con Bao Publishing e sarà composta da sei episodi da circa mezz'ora ciascuno. Zerocalcare si occuperà di scrittura, regia e doppiaggio. La serie approfondirà le tematiche care all'autore, riflettendo sulle scelte e le decisioni che si devono affrontare nella vita quotidiana.

I personaggi e le voci

Nei sei episodi della serie, i personaggi principali saranno ZeroCalcare, Sarah, Secco e l'Armadillo. La coscienza di Zero, il personaggio dell'Armadillo, sarà nuovamente doppiata dall'inconfondibile voce di Valerio Mastandrea.

Aspettative e curiosità

La serie si prospetta come un'opera interessante per gli appassionati di animazione e per i fan delle opere di Zerocalcare. Sarà curioso vedere come si svilupperanno le storie e come i due protagonisti affronteranno le varie tematiche presentate. Non resta che attendere l'arrivo di Questo mondo non mi renderà cattivo su Netflix per scoprire cosa riserverà la serie ai telespettatori.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram