Stranger Things 5: Finn Wolfhard paragona l’ultima stagione a una cerimonia di laurea

Stranger Things 5: Finn Wolfhard paragona l’ultima stagione a una cerimonia di laurea

Finn Wolfhard, noto per il suo ruolo di Mike Wheeler nella popolare serie Netflix Stranger Things, ha recentemente rilasciato alcune dichiarazioni riguardo alla quinta ed ultima stagione dello show. L’attore ha confrontato quest’ultima stagione a una cerimonia di laurea per il cast e la troupe.

Le emozioni di Finn Wolfhard riguardo l’ultima stagione

Wolfhard è stato intervistato da Entertainment Weekly, durante la quale ha espresso sentimenti contrastanti riguardo alla conclusione della serie:

Ho cercato di non pensarci o di elaborare quanto sarà triste, ovviamente, ma sarà una sorta di cerimonia di laurea per tutti noi, per il cast e anche per gran parte della troupe. Gran parte della troupe è con noi dalla prima stagione … Quindi, sarà fantastico e piuttosto pesante emotivamente, ma sarà sempre davvero divertente.

Situazione attuale delle riprese

Le prime quattro stagioni di Stranger Things sono attualmente disponibili su Netflix, mentre le riprese per la quinta stagione dovevano iniziare a maggio. Tuttavia, la produzione è stata bloccata a causa dello sciopero della Writers Guild of America (WGA).

Aspettative per la quinta stagione

Nonostante le difficoltà nella produzione, i fan sono impazienti di scoprire cosa accadrà nell’ultima stagione di Stranger Things. Wolfhard è fiducioso che si riuscirà a tornare alle origini dello show e che i fan saranno soddisfatti del risultato finale.

<!–

Valutazione: 10/10

–>


Scopri di più da Jump the shark

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.