Poker Face: Rian Johnson annuncia possibili guest star dalla saga di Star Wars nella stagione 2

Contenuti dell'articolo

Poker Face: Rian Johnson annuncia possibili guest star dalla saga di Star Wars nella stagione 2

Il regista Rian Johnson, noto per aver diretto il film “Gli ultimi Jedi” della saga di Star Wars, ha recentemente rivelato in un’intervista con Deadline che nella seconda stagione della serie Poker Face potrebbero apparire delle guest star provenienti dal cast di Star Wars.

La volontà di coinvolgere il cast di Star Wars

Johnson ha espresso il suo desiderio di far partecipare alcuni membri del cast di Star Wars nella serie, affermando:

Chiamerò ogni singolo membro del cast. Mi piacerebbe coinvolgere Kelly Marie Tran per un episodio.

L’importanza della televisione per Rian Johnson

Il regista ha poi condiviso il motivo per cui considera la televisione una parte fondamentale della sua carriera, spiegando:

Quando penso alla televisione mi viene in mente il fatto che stavo seduto sul pavimento di fronte alla televisione dei miei genitori, quando ero un ragazzino, a guardare le repliche a metà giornata e al rapporto che ho formato con quegli show e cosa significavano per me, al modo in cui sono stati mitologizzati nella mia testa e in cui hanno vissuto dentro la mia mente. C’è una gamma specifica di show di cui avevamo parlato, con molti che erano stati girati negli spazi della Universal e avevano una specie di qualità frettolosa, anche nel caso dei migliori. C’è qualcosa di incredibilmente gioioso in quell’aspetto per me. Ed è quello che è rimasto nella mia mente: se avessi realizzato uno show televisivo non avrei voluto girare un film di nove ore. Voglio girare una serie e volevo realizzare qualcosa che sembrasse in quel modo e mi suscitasse piacere.

La trama di Poker Face

La serie Poker Face vede come protagonista Natasha Lyonne nel ruolo di Charlie Cale, una detective privata che ha la capacità di discernere se una persona mente o meno, indipendentemente dal suo alibi. Mentre si sposta a bordo della sua Plymouth Barracuda del ’69, Cale si imbatte continuamente in nuovi casi da risolvere. La prima stagione consta di dieci episodi.

Aspettative per la seconda stagione

Con queste dichiarazioni di Rian Johnson, i fan della serie Poker Face e della saga di Star Wars potrebbero trovarsi a fare il tifo per l’arrivo di queste ambite guest star nella prossima stagione. Non ci resta che attendere ulteriori notizie sullo sviluppo della serie e scoprire se il desiderio del regista si realizzerà.


Scopri di più da Jump the shark

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.