Orario Finale di Sissi 3 Stasera, 11 Giugno: Tutti i Dettagli

Contenuti dell'articolo

Orario di trasmissione e fine di Sissi 3 l’11 giugno

Martedì 11 giugno 2024 ritorna la serie Sissi in esclusiva su Canale 5 con la terza stagione. La domanda è: a che ora termina? Dominique Devenport, Jannik Schümann e Désirée Nosbusch riprendono i loro ruoli principali in questi nuovi episodi della serie, che offre una rappresentazione più realistica dell’emblematica imperatrice. La programmazione inizia in prima serata intorno alle 21:20, subito dopo Paperissima Sprint, con un momento di riepilogo delle stagioni precedenti. La serata prevede la trasmissione di tre episodi, con termine alle 00:30, seguito dal TG5 – Notte. In totale, la terza stagione comprende sei episodi, la cui seconda parte andrà in onda giovedì 13 giugno, sempre in prima serata su Canale 5.

Nuovo format moderno per Sissi

Questa interpretazione di Sissi è pensata per una nuova generazione di spettatori, offrendo una visione molto più vicina alla vera figura storica dell’Imperatrice Elisabetta. Caratterizzata da scene cariche di passione e azione, la serie si distingue per le sue imponenti location, costumi sontuosi e acconciature elaborate. Al centro della trama, vi è l’intensa e travagliata storia d’amore tra Sissi e Franz. La serie, con un grande budget, è stata girata in luoghi come la Baviera e il Baltico, raccontando la vicenda di questi due giovani amanti tra desideri personali e conflitti di potere.

Personaggi principali e trama

L’Imperatrice Elisabetta, conosciuta come la donna più bella d’Europa, viveva una vita tormentata da nevrosi, ossessioni e pensieri depressivi, fino a sfiorare l’anoressia, senza mai accettare se stessa completamente. La sua battaglia contro i rigidi dettami di corte e per i propri ideali la porta a scegliere l’amore e a coltivare le proprie passioni e inclinazioni, anche se questo significava affrontare il dolore delle perfidie della corte di Vienna. Franz, dall’altra parte, appare come un sovrano rigoroso dell’Impero Austro-Ungarico ma nasconde un turbinio di emozioni e sentimenti. Elisabetta, nata duchessa in Baviera, fu tragicamente uccisa a Ginevra il 10 settembre 1898 dall’anarchico Luigi Lucheni, il quale dichiarò di aver agito “perché sono anarchico. Perché sono povero. Perché amo gli operai e voglio la morte dei ricchi”.

Quarta stagione prevista per il 2024

Nel gennaio 2024 è stata annunciata la produzione della quarta stagione di Sissi, con l’inizio delle riprese previsto per questa primavera.

Anticipazioni terza stagione

In Francia viene proclamata la Repubblica e Napoleone III è costretto alla fuga. Franz teme che le rivolte possano raggiungere anche Vienna e decide che il principe ereditario Rodolfo d’Austria-Ungheria, di nove anni, inizi l’addestramento militare, nonostante l’opposizione di Sissi. Durante i lavori per l’Esposizione Mondiale del 1873, scoppiano disordini tra gli operai del Prater che chiedono salari più alti e un pasto caldo, ma il responsabile del cantiere lamenta un aumento dei costi edilizi. Franz promette la presenza di soldati all’imprenditore e chiede a Grünne di infiltrarsi tra gli operai per scoprire i loro piani. Nel frattempo, Sissi decide di fuggire con Rodolfo, lasciando una lettera a Franz in cui promette di tornare solo se lui le permetterà di gestire l’educazione del figlio. Dopo aver affidato la piccola Gisela alla contessa Esterházy, Sissi si allea con una fotografa francese, Alma, che la aiuta a fuggire. Al contempo, nel cantiere dell’Esposizione Universale scoppiano disordini gravi e gli operai, forzati a lavorare dall’esercito, si ribellano. Per infiltrarsi tra i rivoltosi, Franz invia un centinaio di soldati in abiti civili. Il leader del movimento operaio, Albert, organizza un attacco ai trasporti militari per ottenere armi. Una giovane cameriera, Walli, e il figlio di un operaio, Gustav, pianificano un furto durante un ballo di corte.