“Avatar: The Last Airbender”: la rivelazione di Netflix alla Tudum<

Contenuti dell'articolo

Durante l’evento Tudum, Netflix ha presentato al pubblico un’anteprima esclusiva della serie live action chiamata Avatar: The Last Airbender. Questo è un adattamento della premiata e acclamata serie animata di Nickelodeon intitolata AVATAR – LA LEGGENDA DI AANG.

Simboli e Significati

L’anteprima mostrata consiste in una serie di simboli che rappresentano i quattro elementi: Acqua, Terra, Fuoco e Aria. La serie sarà disponibile in streaming a partire dal 2024.

Il Cast

Saranno protagonisti Gordon Cormier, nel ruolo di Aang; Ian Ousley, che interpreta Sokka; Dallas Liu, nei panni di Zuko; Kiawentiio, che interpreterà Katara; Daniel Dae Kim, che avrà il ruolo di Ozai; Paul Sun-Hyung, che sarà Zio Iroh; Lim Kay Siu, nel ruolo di Gyatso; e Ken Leung, che interpreterà il Comandante Zhao. Questi giovani attori hanno partecipato all’evento Tudum a San Paolo, in Brasile, dove hanno mostrato le prime immagini dei loro personaggi in costume.

Produzione e Regia

Albert Kim, noto per Sleepy Hollow e Nikita, riveste il ruolo di showrunner, produttore esecutivo e sceneggiatore. La produzione esecutiva è affidata a Dan Lin, di Rideback, noto per The Lego Movie e Aladdin; e Lindsey Liberatore (famoso per Walker). Alla regia troviamo Michael Goi (Swamp Thing, American Horror Story), assistito da Roseanne Liang, Jabbar Raisani e Jet Wilkinson.

Le precedenti incarnazioni di Avatar

Il mondo di Avatar è stato precedente esplorato nelle due serie animate La leggenda di Aang e La leggenda di Korra. Nel 2010, M. Night Shyamalan ha diretto il film L’ultimo dominatore dell’aria. La serie originale è andata in onda su Nickelodeon da il 2005 al 2008, per un totale di tre stagioni e 61 episodi.

Consigliamo anche…


Scopri di più da Jump the shark

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.