WWE Network Chiude per l'Accordo con Netflix: Ecco le Novità Positive!

Pubblicato 
giovedì, 25/01/2024
Di
Gennaro Marchesi

L'industria dell'intrattenimento sportivo sta per subire una significativa trasformazione con l'incorporazione di importanti programmi WWE in una grande piattaforma di streaming online. Ecco come gli appassionati nel Regno Unito assisteranno a un cambiamento nello scenario della trasmissione televisiva in seguito ad un innovativo accordo.

ACCORDO TRA WWE E NETFLIX

A partire da gennaio del 2024, si assisterà a un notevole cambiamento nella distribuzione dei contenuti WWE per gli spettatori al di fuori degli Stati Uniti. Netflix, il gigante dello streaming, ha siglato un contratto esclusivo per trasmettere programmi chiave come Raw, SmackDown e NXT, oltre agli eventi live di prima fascia quali il Royal Rumble e WrestleMania.

VERSO UNA NUOVA ERA DELLO STREAMING WWE

Ciò comporta l'effettiva cessazione del WWE Network nella forma attuale, entro un anno dalla data odierna. Fino ad ora, gli spettatori avevano la possibilità di accedere agli eventi PLE mensili, a un vasto archivio di eventi classici e ad altre programmazioni originali attraverso la piattaforma di streaming proprietaria dell'azienda. In modo simile a quanto già avvenuto negli USA con l'accordo Peacock, il WWE Network diverrà di fatto una parte integrante di Netflix. Nonostante sia prematuro disporre di dettagli definiti, le speculazioni indicano che tutti i contenuti effettueranno il trasferimento già dal prossimo gennaio.

PROSPETTIVE E IMPLICAZIONI DELL'ACCORDO

Un comunicato stampa recente emesso da TKO - azienda madre della WWE, successiva all'acquisizione di Endeavor e alla fusione tra WWE e UFC - e Netflix, ha fornito alcuni spunti informativi. Entro il 2025, si prevede che anche le serie originali e i documentari pluripremiati WWE saranno disponibili sulla piattaforma Netflix a livello internazionale.

Nick Khan, Presidente della WWE, ha riconosciuto l'eccezionale capacità di racconto di storie di Netflix, definendo la piattaforma come la casa ideale a lungo termine per la crescente e fedele fanbase di Raw. In aggiunta, Bela Bajaria, Chief Content Officer di Netflix, ha elogiato Monday Night Raw per la sua fanbase appassionata e multigenerazionale e ha espresso grande entusiasmo per la partnership a lungo termine con la WWE.

L'accordo, valutato a 5 miliardi di dollari, verrà esteso per un primo termine decennale, con la possibilità per Netflix di prolungarlo per altri 10 anni o di uscirne dopo i primi cinque. Tale partnership rappresenta un nuovo capitolo nello sviluppo della distribuzione di contenuti di grande intrattenimento.

CONCLUSIONE

Questo nuovo assetto non solo trasformerà il modo in cui i fan della WWE nel Regno Unito fruiranno dei loro spettacoli preferiti, ma segnerà anche un significativo passo nella strategia di espansione di Netflix nel mondo del live entertainment. In attesa che i dettagli si delineino ulteriormente, il panorama attuale già suggerisce un'evoluzione importante nel consumo di media sportivi e di intrattenimento.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram