Sweet Tooth 3: La Nuova Stagione su Netflix dal 6 Giugno

Contenuti dell'articolo

Sweet Tooth 3 ci sarà

Sweet Tooth 3 è confermato, ma sarà anche l’ultima stagione. La popolare serie fantasy, che narra le avventure di un coraggioso bambino ibrido deciso a rivoluzionare il mondo, ha fatto il suo debutto il 27 aprile 2023. Dopo il successo delle precedenti stagioni, Netflix ha ufficialmente rinnovato la serie per una terza e conclusiva stagione il 3 maggio 2023.

Nel 2022, la serie ha ottenuto due premi ai Children’s and Family Emmy Awards: Nonso Anozie ha conquistato il riconoscimento come miglior attore non protagonista e la serie ha vinto per il miglior mixaggio e sound editing nella categoria programmazione live-action.

Quando esce Sweet Tooth 3

Le riprese della terza e ultima stagione si sono concluse nella primavera del 2023 in Nuova Zelanda. Netflix ha deciso di girare la seconda e la terza stagione contemporaneamente per ridurre i costi di produzione. Il debutto degli episodi finali è fissato per giovedì 6 giugno 2024 su Netflix.

Trama di Sweet Tooth 3, anticipazioni

Dopo aver sconfitto il Generale Abbot alla Baita di Pubba, Gus (Christian Convery), Jepperd (Nonso Anozie), Becky (Stefania LaVie Owen) e Wendy (Naledi Murray) partono per l’Alaska alla ricerca della madre di Gus, Birdie (Amy Seimetz), che ha lavorato per scoprire le origini della malattia letale.

Nel loro viaggio, si uniscono al dottor Singh (Adeel Akhtar), che potrebbe avere pericolose teorie su Gus e il suo ruolo nel fermare il virus. Nel frattempo, emerge una nuova minaccia rappresentata da Helen Zhang (Rosalind Chao), sua figlia Rosie (Kelly Marie Tran) e i feroci Wolf Boys, che vedono in Gus il punto chiave per far ripartire la nascita umana. Il gruppo trova rifugio nell’Avamposto in Alaska, dove incontrano nuovi personaggi, inclusi Siana (Cara Gee) e sua figlia ibrida Nuka (Ayazhan Dalabayeva).

Col tempo sempre più in scadenza, le alleanze sono messe alla prova mentre i destini di tutti si intrecciano, culminando in un climax che deciderà il destino dell’umanità e degli ibridi.

Come finisce Sweet Tooth 2

Nella seconda stagione, Gus e altri compagni ibridi sono prigionieri del Generale Abbot (Neil Sandilands) e degli Ultimi Uomini, mentre una nuova ondata del virus avanza. Abbot utilizza i bambini per gli esperimenti del prigioniero Dr. Aditya Singh (Adeel Akhtar), che cerca disperatamente di salvare la moglie infetta, Rani (Aliza Vellani).

Per proteggere i suoi amici, Gus si offre di aiutare il Dr. Singh, esplorando le sue origini e il ruolo di sua madre Birdie (Amy Seimetz) nei tragici eventi del passato. Tommy Jepperd (Nonso Anozie) e Aimee Eden (Dania Ramirez) cercano di liberare gli ibridi, ma la loro alleanza si complica con l’emergere dei segreti di Jepperd.

Nel finale della stagione, Johnny tenta di sparare a Douglas con una pistola scarica: Douglas uccide Johnny sparandogli alle spalle. Abbot muore travolto da una mandria di bufali chiamati da Gus. Dopo un sogno in cui Birdie chiede aiuto a Gus, il ragazzo si sveglia con Jepperd, Bear e Wendy che si offrono di accompagnarlo in Alaska per trovare la dottoressa Gertrude Miller.

Cast di Sweet Tooth 3, attori e personaggi

Il cast è guidato da Christian Convery (Gus) e Nonso Anozie (Jepperd), e include:

  • Adeel Akhtar come Dr. Singh
  • Stefania LaVie Owen nel ruolo di Bear
  • Dania Ramirez nei panni di Aimee Eden
  • Aliza Vellani come Rani Singh
  • Naledi Murray nel ruolo di Wendy
  • Neil Sandilands come Generale Abbot
  • Marlon Williams nel ruolo di Johnny Abbot
  • Christopher Sean Cooper Jr. nel ruolo di Teddy Turtle
  • Yonas Kibreab come Finn Fox

James Brolin presta la voce come narratore nella versione originale. Rosalind Chao, Amy Seimetz, Cara Gee, Ayazhan Dalabayeva e Kelly Marie Tran si uniscono al cast principale nella terza stagione.

Trailer di Sweet Tooth 3

Ecco il trailer della terza stagione pubblicato da Netflix mercoledì 17 aprile:



Episodi di Sweet Tooth 3, quanti sono

La terza stagione segue lo schema delle precedenti con otto episodi da 50 minuti ciascuno. Tratta dalla serie di libri Dc Comics di Jeff Lemire e prodotta da Warner Bros. Television, la serie vede il coinvolgimento di Jim Mickle (autore, regista e showrunner), Susan Downey, Robert Downey Jr., Amanda Burrell e Linda Moran come produttori esecut


Scopri di più da Jump the shark

Abbonati per ricevere gli ultimi articoli via e-mail.